RGR. Comunicazione integrata. PR Ufficio stampa. Marketing. Social 2.0

Specialisti nell'aumentare l'efficacia della comunicazione di aziende, enti e associazioni con tecniche evolute di comunicazione integrata. Aiutiamo a sviluppare e attuare politiche coerenti di marketing, ufficio stampa, advertising, sito internet e social media resi coerenti per comunicare al meglio con i target di riferimento

RGR. Comunicazione integrata. PR Ufficio stampa. Marketing. Social 2.0 - Specialisti nell'aumentare l'efficacia della comunicazione di aziende, enti e associazioni con tecniche evolute di comunicazione integrata. Aiutiamo a sviluppare e attuare politiche coerenti di marketing, ufficio stampa, advertising, sito internet e social media resi coerenti per comunicare  al meglio con i target di riferimento

La voce delle piante

La voce delle piante? Si ascolta a Cenaia, in un’incontro di neurobiologia divulgativa

La voce delle piante esiste e, con gli appositi strumenti, può essere perfino trasformata in una melodia musicale ricca di colori e sfumature.

La voce delle piante è il titolo di un evento che unisce scienza e natura, ospitato nel grande parco del vivaio Oasi del verde di Cenaia. Sabato 6 giugno sarà un pomeriggio ricco di esperienze uniche e interessanti, capaci di coinvolgere sia gli appassionati che i bambini e i ragazzi, che scopriranno come la voce delle piante si possa non solo udire, ma anche stimolare e persino, entro certi termini, anche comprendere.

Le piante adottano ovviamente un linguaggio ben diverso da quello a cui siamo abituati, basato sulle onde sonore: la voce delle piante è affidata infatti alle variazioni della resistenza del proprio sistema linfatico, che assumono la forma di vibrazioni; una volta compreso questo meccanismo, con un apposito sensore collegato a una pianta se ne possono intercettare le vibrazioni e sinterizzarle in modo da renderle udibili all’orecchio umano.

La voce delle piante si può udire con questo dispositivoIl principio è, per certi versi, analogo a quello degli apparecchi acustici che, applicati alla gola delle persone afone, permettono loro di parlare riproducendone artificialmente la voce.
Questa è appena una delle molte interessanti esperienze di neurobiologia vegetale che si potranno vivere sabato 6 giugno, dalle 15:00 alle 18:00 presso l’Oasi del Verde di Cenaia (PI) nel corso dell’evento “La voce delle Piante” organizzato dalla dottoressa  Mira Tonioni in collaborazione con l’associazione Tutti giù per Terra e Damanhur di Firenze. In questo straordinario pomeriggio appassionati e curiosi, famiglie e bambini potranno avvicinarsi in un modo totalmente nuovo al mondo dei vegetali, udirne la vera voce e scoprire sorprendenti modi per avvicinarsi alle piante e comunicare con loro.La voce delle piante è uno degli ambiti di studio della dottoressa Mira Tonioni

(sintesi del comunicato stampa rilasciato il 4/6/2015 da RGR Comunicazione Marketing)